Apertura del Centro Internazionale di Scultura

Prof. Dr. Iso Camartin

Pubblicista, scrittore e presentatore televisivo

Ciò che ammiro di più degli artisti è la loro facoltà di riconoscere, all’interno di un ammasso di pietre e blocchi di materiale grezzo, la bellezza potenziale e in seguito addirittura di permetterci di ammirare splendide forme e figure ricavate da essi. Il Centro internazionale di Scultura di Peccia potrebbe diventare il luogo in cui sperimentare di prima mano il processo mediante il quale tali creazioni  si sprigionano e vedono la luce.

 

In seguito alle misure prese dal Consiglio di Stato Ticinese e dalla Confederazione per fronteggiare l’emergenza COVID-19, il Centro Internazionale di Scultura ha deciso di rimandare la sua apertura a maggio 2021. Questa difficile decisione non è stata presa a cuor leggero, ma è stata ritenuta necessaria per garantire la salute degli artisti, dei visitatori e dei collaboratori del CIS.

Nonostante le difficoltà, il team del CIS continua a lavorare con passione e tenacia. Jose Dávila e gli artisti residenti hanno già confermato la loro disponibilità e la loro volontà di prendere parte all’avvio del CIS nel 2021. Il Centro sfrutterà questo momento per pianificare e preparare al meglio tutte le future attività. L’ingegno e la creatività si aguzzano al fine di organizzare un anno d’apertura ancora più memorabile!

Vi aspettiamo numerosi all’inaugurazione a maggio 2021. Nel frattempo, per restare aggiornati sulle novità del CIS, potete iscrivervi alla nostra newsletter qui.

Seguite lo stato di avanzamento dei lavori di costruzione in foto qui

Aiutate anche Voi di realizzare il CIS - pietra su pietra! Dettagli